Mentre in questo letto sono ricoverato,
e la luce per me sta per finire,
dal tuo sguardo sono illuminato,
all’improvviso la vita inizia a ripartire.

Ti vedo solo quando è ora di mangiare.
Tanta è l’energia che mi dai,
solo un bacio di cioccolata ti posso donare,
forse un giorno compagnia mi farai.

Sono molto stanco e non ho mangiato,
ho difficoltà a respirare,
i tuoi occhi mi hanno saziato,
le tue carezze fuori mi fanno volare.

Con tanto sudore ho lavorato,
sento battere forte il tuo cuore,
ormai il motore è rovinato,
e come d’incanto è scomparso il mio dolore.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: I contenuti di questo sito sono protetti!!!